archidue studio
francesco bortolini chiara visentin architetti | studio | progetti | ricerca | pubblicazioni | contatti |    
  | allestimenti | concorsi | residenziale | pubblico | paesaggio | restauro |

 

Vicenza – Via dei Templari
Ristrutturazione e ampliamento di Villa con sistemazione di parco annesso. Con progetto opere interne. Progettazione artistica. Committenza privata
con Paolo Massarotto, Gabriele Thiella. 2003-2005

La bella villa ristrutturata è delimitata da un ampio e articolato parco adagiato sul pendio di una collina nelle strette vicinanze della città berica. La ristrutturazione ha coinvolto tutta la residenza, riorganizzando le distribuzioni orizzontali e verticali interne, una nuova vasta area a parcheggio coperto e vetrato, una limonaia, un ampio giardino d’inverno completamente vetrato, il rivestimento di grande parte degli esterni con sasso e pietra locale tagliata a spacco, la sistemazione di una piscina e relativo spazio solarium annesso, un belvedere.
I materiali interni preziosi e contemporanei, dal rovere e dalla pietra chiarissima locale e del Portogallo, dal terrazzo alla veneziana per la pavimentazione, studiato attraverso una reinterpretazione di quello che Carlo Scarpa nel 1957-58 ha realizzato per il negozio Olivetti sotto le veneziane Procuratie di San Marco, dal marmorino chiarissimo delle pareti, dai giochi cromatici delle alzate di pietra locale (dal rosso, al giallo, all’avorio) della scalinata che immette dal piano della limonaia allo spazio ipogeo, in analogia con le decorative scalinate di Gio Ponti per il Liviano e per diverse residenze private, hanno perfezionato la dimora di sofisticati dettagli.

a